PERICOLOSO NON RIPETERE!! Video by Giovanni Simiani – 8/6/2014 Milano Corso Venezia ore 11.30, passaggio da Una Ferrari 458 Italia e una BMW. Il top delle auto! Non rivedrete mai più un inquadratura del genere! Ferrari 458 Italia e poi BMW! RollerQUAD VS Ferrari 458 Italia

rollerquad vs ferrari 458 italia - Corso Venezia Milano
rollerquad vs ferrari 458 italia – Corso Venezia Milano
rollerquad vs BMW - Corso Venezia Milano
rollerquad vs BMW – Corso Venezia Milano

Si tratta di una vettura a due posti, con motore 8 cilindri disposti a V. La denominazione della vettura fa un riferimento alla cilindrata (di 4,5 litri), seguito dal numero dei cilindri del motore. La vettura è stata presentata in anteprima sul web il 28 luglio 2009, mentre la presentazione ufficiale è avvenuta alla 63ª edizione del Salone dell’auto di Francoforte che si è svolta dal 17 al 27 settembre 2009.Il nuovo prodotto, secondo i comunicati aziendali, è frutto di un’importante evoluzione tecnica che le consente di ottenere emissioni e consumi inferiori rispetto al precedente modello “F430”, pur avendo maggiore cilindrata e potenza. Tale miglioramento è merito del contenimento dei pesi e dell’attenzione a una valida profilatura aerodinamica che genera un carico verticale di 140 chilogrammi a 200 km/h con un coefficiente di resistenza aerodinamica pari a 0,33 Cx. La 458 Italia monta un motore V8 di 90° montato in posizione posteriore-centrale, dotato sia di iniezione diretta che indiretta, per gestire gli alti regimi dei quali il propulsore è capace, affiancato a un cambio elettroidraulico a doppia frizione con 7 rapporti, tecnologia che la casa italiana aveva già sperimentato sulla recente California. Il propulsore è caratterizzato da un rapporto di compressione particolarmente elevato (12,5:1), ottenuto anche grazie a una ridotta altezza di compressione dei pistoni. La vettura è sviluppata su un telaio in lega d’alluminio realizzato con tecnologie di derivazione aerospaziale, con sospensioni anteriori a triangoli sovrapposti e multilink per quelle posteriori. Particolare attenzione è stata prestata all’ergonomia degli interni e dei comandi di guida, questi ultimi tutti raggruppati sul volante per garantire una maggiore concentrazione alla guida senza distogliere le mani dallo stesso.Alla creazione e alla messa a punto della vettura ha partecipato, come consulente, il pilota automobilistico pluri-iridato di Formula 1 Michael Schumacher.

RollerQUAD VS Ferrari 458 Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al canale YouTube
RollerQuad.it by Giovanni Simiani

GRAZIE! <3