Una domanda che mi ripetono in tanti, quanto costa un pattino quad stradale, quali sono le componenti che devo acquistare e dove? In questo nuovo articolo provo a chiarire alcuni aspetti.

La prima cosa che bisogna valutare è questa: ho abbastanza manualità con un trapano e qualche chiave per potermi assemblare un pattino da solo oppure sono completamente impedito e preferisco un pattino già pronto? La seconda cosa da valutare è il budget a disposizione. Sotto i 100 euro, tra i 100 e i 150 euro, tra i 150 e i 200, tra i 200 e i 300 euro o oltre? Detto questo come avrete capito non è semplice orientarsi e per questo facciamo un po’ di conti di quanto possono costare i singoli componenti nel caso in cui la manualità non vi manca. Se invece preferite un pattino già pronto ricordate che qualunque sia la vostra scelta, pattino quad da artistico, pattino da roller derby o un pattino speed, per poter pattinare sull’asfalto il pattino deve avere assolutamente ruote morbide di durezza compresa tra i 78A e 82A altrimenti in strada è molto scomodo e pericoloso pattinare.

Acquista i Roller Quad by Giovanni Simiani

Roller Quad Shop

quanto-costa-pattino-quad-strada

Cosa serve per realizzare un pattino quad stradale?

Per assemblare un pattino quad da strada servono 4 pezzi, oltre alla ferramenta e al tempo necessario per assemblare, partiamo dall’alto al basso:

  • Scarpa
  • Piastra
  • Cuscinetti
  • Ruote
  • Ferramenta varia
  • Manodopera

tcx-x-square

Scarpa: Tra 50 e 110 Euro

La scarpa del pattino deve avere la suola abbastanza rigida da non comprimersi quando si stringono i perni di fissaggio alla piastra, escludo perché troppo scomode in strada i classici stivaletti da pattinaggio artistico, da escludere anche le scarpe da ginnastica classiche come tutte quelle da corsa in quanto la suola è troppo morbida. Meglio scarpe da basket o le sneakers se però hanno una suola che regge. Ancora meglio (garantisco io) scarpe da motociclismo che io utilizzo da un po’ di anni, le “TCX xSquare”. Ricordare che la scarpa deve avere la suoletta interna removibile per poter permettere il montaggio dei perni come mostrato nella guida.

Piastra: Tra 65 e 600 Euro

La piastra è il cuore del pattino ed è il pezzo in alluminio o resina che sta sotto le scarpe e a cui si applicano le ruote. Quale piastra scegliere? Sicuramente le piastre made in Italy sono le migliori per materiali, rifiniture e tecnologia. Boiani o boen, Atlas, Rogua le marche più importanti.

Cuscinetti: Tra 15 e 60 Euro

I cuscinetti tra le quattro componenti che compongono il pattino sono la parte meno importante o meglio le differenze tra un set di cuscinetti da 15 euro non sono tantissime da uno che costa 60 euro (per me ovviamente) per intenderci più costano più vai veloce… no non funziona così, la differenza sono sempre le proprie gambe e ricorda i cuscinetti sono di vari tipi e misure le principali sono 608 e 627 . Qui trovi la guida sui cuscinetti.

Sopra la scritta abec si intravede l'anello elastico che tiene ferma la schermatura.

Ruote: Tra 50 e 100 Euro

Ci siamo arrivati, lo zoccolo duro del pattinaggio quad, la ruota da strada… le ho provate tutte ma ad oggi non esiste una ruota da strada che mi soddisfi al 100% diciamo che sono soddisfatto al 40% tanto che la disperazione mi ha spinto a progettare una ruota “perfetta” da strada, un mix delle migliori caratteristiche di tutte le ruote passate non più in produzione come le compiante krypto e presenti. Il risultato su carta è promettente, so già dove produrle ma l’investimento è notevole e l’impegno per seguire la commercializzazione grande, non so se mai verranno prodotte ma se in un momento di pazzia decidessi sarete i primi a saperlo.

Come andare avanti nel frattempo? Una di queste ruote vi permetterà di pattinare confortevolmente sull’asfalto di città.

  • KRYPTONICS Cruise 62 mm 78A
  • KRYPTONICS Implulse 62mm 78A
  • SURE GRIP Motion 65mm 78A

e qui trovate una guida che spiega meglio il tipo di ruota da utilizzare.

Ferramenta: Tra 10 e 20 Euro

La ferramenta necessaria è tutta spiegata in questo articolo.

Manodopera: Tra i 80 e 120 Euro

Siamo arrivati all’assemblaggio. Quanto vale il nostro tempo, una bella domanda! La manodopera specializzata costa circa 30 euro all’ora e calcolando che per assemblare un pattino ci vogliono circa 4 ore tra prove e calcoli vari, diciamo che il calcolo è facile. Con la mia guida si possono risparmiare questi soldi… Una volta finito il lavoro inviatemi le vostre foto che inserirò nel sito nella nuova rubrica, amici di ruota!

powerslide_quad

Pattini già pronti all’uso…

Se dopo tutta questa lettura vi sentite smarriti significa che la manualità, il fai da te non è una vostra priorità e allora dovete ricorrere a pattini già pronti. Dove li trovate? In una nota catena per lo sport (non in tutti i punti vendita) trovate una linea di pattini quad sotto i 100 euro, sono pattini con ruote morbide adatti all’uso stradale, ovviamente sono prodotti cinesi economici e quindi la qualità soprattutto delle piastre è scadente, poco rifinita, pesantisssssimi, tecnologicamente l’abc. Quindi se decidete di comprarli non aspettatevi niente di più che un pattino mediocre, sotto la sufficienza. Un quad tipo quelli che utilizzo io costa dai 650 euro in su ma è un pattino definitivo.

Buon divertimento e se vi è piaciuto l’articolo condividetelo!

 

Acquista i Roller Quad by Giovanni Simiani

Roller Quad Shop

Quanto costa un pattino quad stradale? Tutte le risposte qui

Supporto il pattinaggio quad in strada con video e guide. Realizzo pattini quad artigianali con ruote da strada di mia progettazione e realizzazione. Contattami

Leggi anche questi articoli:

Related Post

Iscriviti al canale YouTube
RollerQuad.it by Giovanni Simiani

GRAZIE! <3